Lacci

Immagine decorativa

Silvio Orlando.

Di Domenico Starnone. Regia Armando Pugliese.

Silvio Orlando ci regala una storia emozionante e fortissima firmata da Domenico Starnone: il racconto di una fuga, di un ritorno, di tutti i fallimenti, quelli che ci sembrano insuperabili e quelli che ci fanno compagnia per una vita intera. Il testo racconta di un uomo, di una donna e di un drammatico e rabbioso naufragio matrimoniale. I due si sono sposati giovani all’inizio degli anni ‘60 per desiderio di indipendenza, ma poi attorno a loro il mondo è cambiato, e ritrovarsi a trent’anni con una famiglia a carico è diventato un segno di arretratezza più che di autonomia. Adesso lui se ne sta a Roma, innamorato della grazia lieve di una sconosciuta con cui i giorni sono sempre gioiosi; lei a Napoli con i figli, a misurare l’estensione del silenzio e il crescere dell’estraneità. Niente è più radicale dell’abbandono, ma niente è più tenace di quei lacci invisibili che legano per sempre le persone.

Data inizio evento
15/01/2018 21:00
Data fine evento
15/01/2018 23:00
Luogo
Teatro Remondini
Periodo di svolgimento
Lunedì 15 gennaio 2018
Orario

21.00

Telefono
0424 524214 - 519819
Pubblicato e aggiornato: venerdì, 06 ottobre 2017