Ti trovi in:

Home » Vivi la città » Appuntamenti » Stagione Teatrale » Il malato immaginario

Il malato immaginario

Immagine decorativa

Stivalaccio Teatro.

Scritto e diretto da Marco Zoppello - coproduzione Teatro Stabile del Veneto.

Sopravvissuti all’inquisizione veneziana grazie a “Don Chisciotte” e ritornati alle antiche glorie per merito di “Romeo e Giulietta”, la Compagnia dello Stivale, ora composta da Giulio Pasquati, Girolamo Salimbeni e Veronica Franco giunge a Parigi. Ma la fama e il successo non durano e, in poco tempo, la compagnia si scioglie. L’unico a rimanere fedele alla professione è Giulio Pasquati, scritturato al Teatro Palais Royal e diretto nientemeno che da Jean-Baptiste Poquelin, in arte Molière. 17 febbraio 1673 la quarta recita de “Il malato immaginario” è a rischio. Tocca a Pasquati il disperato tentativo di portare a termine la serata ricorrendo proprio ai vecchi compagni dello Stivale. L’insistenza dei tre commedianti è inarrestabile, Molière è costretto a cedere: lo spettacolo andrà in scena. Stivalaccio Teatro rilegge a suo modo un grande classico, con esiti inprevedibile e sempre esilaranti.

Data inizio evento
12/02/2018 21:00
Data fine evento
12/02/2018 23:00
Luogo
Teatro Remodini
Periodo di svolgimento
Lunedì 12 febbraio 2018
Orario

21.00

Telefono
0424 524214 - 519819
Pubblicato e aggiornato: venerdì, 06 ottobre 2017