Ti trovi in:

Home » Vivi la città » Appuntamenti » OperaEstate CineFestival » JACKIE di Pablo Larraín

JACKIE di Pablo Larraín

Immagine decorativa

JACKIE (USA, Cile, 2016) di Pablo Larraíncon Natalie Portman, Peter Sarsgaard, Greta Gerwig, Billy Crudup, John Hurt, Richard E. Grant(durata 91’)

Continua con il cinema biografico il grande regista cileno Pablo Larraín: dopo Neruda ecco Jackie, dove si racconta della costruzione di un mito: un diario algido che una grande Natalie Portman riscalda da dentro. Sono passati cinque giorni dalla morte di John Kennedy e la stampa bussa alla porta di Jackie per chiedere il (reso)conto. Sigaretta dopo sigaretta, Jackie ristabilirà la verità e stabilirà la sua storia attraverso le domande di Theodore H. White, giornalista politico di “Life”. Una favola che il suo interlocutore redige e Jackie rilegge, rettifica, manipola, perfeziona. Tra la verità e la favola c’è Jackie. Quella di Pablo Larraín, isolata in una giornata d’autunno, dopo l’assassinio del consorte e prima del ritiro dalla vita pubblica. Il suo approccio non è quello di un biografo: di Jackie, Larraín abbraccia il mistero, potente e seduttivo: un mistero che si fa mito e quel mito che serve alla costruzione delle icone e del potere.

Data inizio evento
23/07/2017 21:30
Luogo
Giardino Parolini (in caso di maltempo al Centro Giovanile)
Pubblicato e aggiornato: mercoledì, 12 luglio 2017