Ti trovi in:

Home » Vivi la città » Appuntamenti » Eventi » Social dreaming

Social dreaming

Immagine decorativa

Il sogno collettivo, strumento per indagare la realtà

Il setting di lavoro è chiamato Social Dreaming Matrix. La matrice è il “luogo” dove la vita cosciente della veglia rispecchia il mondo inconscio/infinito del lavoro-del-sogno che avviene nel sonno. Nella configurazione della Matrice un collettivo di persone (da sei a quaranta, tra cui uno o più ‘hosts’ – facilitatori del lavoro) si ritrovano per condividere i sogni e associazioni libere per trovare legami e creare connessioni per esplorare la conoscenza del sogno.
Essendo un setting di lavoro sul/del gruppo, non sono ammessi auditori. Si può però essere partecipanti silenziosi, nel senso che non è necessario offrire sogni o associazioni per forza, i partecipanti sono collegati in ascolto nella matrice. Il focus è sui sogni, non sul sognatore.
L'ultima sessione sarà il 13 Marzo 2017 sempre al CSC Garage Nardini alle 20.30. Promosso Dal CSC Centro per la scena Contemporanea di Baassano del grappa, il progetto è condotto da Elena Giannotti, facilitatrice di questa tecnica dal 2007, con l’approccio elaborato dal Prof. Lawrence della Gordon Lawrence Foundation.
L’attività – gratuita - è inserita nell’ambito del progetto PIVOT DANCE sostenuto dal programma Creative Europe dell’Unione Europea
Alla sessione seguirà un momento di dialogo tra i partecipanti e Elena Giannotti.
Per partecipare non sono richiesti particolari requisiti, ma è necessaria la prenotazione di ogni singola sessione. Per iscriversi inviare una mail con oggetto: Social dreaming.

Data inizio evento
06/03/2017 20:30
Data fine evento
06/03/2017 22:00
Luogo
CSC Garage Nardini
Periodo di svolgimento
Lunedì 6 marzo 2017
Orario

20.30

Ingresso

Libero con prenotazione obbligatoria

Telefono
0424 519804
Pubblicato e aggiornato: mercoledì, 07 dicembre 2016