Ti trovi in:

Home » Vivi la città » Appuntamenti » Eventi » Social dreaming

Social dreaming

Immagine decorativa

Il sogno collettivo, strumento per indagare la realtà

Il setting di lavoro è chiamato Social Dreaming Matrix. La matrice è il “luogo” dove la vita cosciente della veglia rispecchia il mondo inconscio/infinito del lavoro-del-sogno che avviene nel sonno. Nella configurazione della Matrice un collettivo di persone (da sei a quaranta, tra cui uno o più ‘hosts’ – facilitatori del lavoro) si ritrovano per condividere i sogni e associazioni libere per trovare legami e creare connessioni per esplorare la conoscenza del sogno.
Essendo un setting di lavoro sul/del gruppo, non sono ammessi auditori. Si può però essere partecipanti silenziosi, nel senso che non è necessario offrire sogni o associazioni per forza, i partecipanti sono collegati in ascolto nella matrice. Il focus è sui sogni, non sul sognatore.
Le prossime sessioni saranno il 6 e 13 Marzo 2017 sempre al CSC Garage Nardini alle 20.30. Promosso Dal CSC Centro per la scena Contemporanea di Baassano del grappa, il progetto è condotto da Elena Giannotti, facilitatrice di questa tecnica dal 2007, con l’approccio elaborato dal Prof. Lawrence della Gordon Lawrence Foundation.
L’attività – gratuita - è inserita nell’ambito del progetto PIVOT DANCE sostenuto dal programma Creative Europe dell’Unione Europea
Alla sessione seguirà un momento di dialogo tra i partecipanti e Elena Giannotti.
Per partecipare non sono richiesti particolari requisiti, ma è necessaria la prenotazione di ogni singola sessione. Per iscriversi inviare una mail con oggetto: Social dreaming.

Data inizio evento
27/02/2017 20:30
Data fine evento
27/02/2017 22:00
Luogo
CSC Garage Nardini
Periodo di svolgimento
Lunedì 27 febbraio 2017
Orario

20.30

Ingresso

Libero con prenotazione obbligatoria

Telefono
0424 519804
Pubblicato e aggiornato: mercoledì, 07 dicembre 2016