Ti trovi in:

Home » Vivi la città » Appuntamenti » Eventi » Alessandro Vitti. Un percorso a fumetti tra Italia ed America.

Alessandro Vitti. Un percorso a fumetti tra Italia ed America.

Fumetti Vitti

Chiude in grande stile la 14^ Settimana della Cultura a Bassano del Grappa con l’ultimo appuntamento del programma di manifestazioni avviato sabato scorso dall’Assessorato alla Cultura di Bassano del Grappa, su invito del Ministero dei Beni Culturali.

Entra in museo una produzione che potrebbe apparire inconsueta in un simile contesto, eppure con la graphic novel il fumetto ha conquistato una sua dignità. Nell’ala nuova del Museo civico in 150 tavole ecco presentato il percorso professionale di Alessandro Vitti, uno dei più giovani e quotati disegnatori italiani che da anni traduce in immagini le storie di personaggi come l’Uomo Ragno, Brendon, Capitan America, Daken, i Secret Warriors e molti altri personaggi del fumetto. Qualificati anche gli editori con cui Vitti lavora: partendo dall’esperienza di “Real Crimes” del 2004 su storie di Staderini, si ripercorrono tappe segnate da Maxime Murene, edito da Delcourt su storia di Jarry Nouhaud, Brendon di Bonelli, Secret Warriors della Marvel, Capitan America sempre della Marvel e di cui vengono esposte tavole dei nuovissimi episodi in uscita negli USA, per finire con Red Dread - Mila, personaggio femminile creato dallo scrittore padovano Matteo Strukul.La mostra, curata dall’associazione Proxima Ventura, è pensata come un sentiero che incrocia le tappe principali della carriera di Vitti, proponendo tavole e schizzi originali che illustrano la genesi di un preciso episodio, inquadrato nel contesto della vita del personaggio, le diverse fasi della realizzazione di un fumetto: dagli schizzi e studi preparatori alle pagine a matita e, infine, alle tavole inchiostrate destinate alla pubblicazione.
Nel corso della giornata Vitti intende creare un’opera che lascerà in dono a Bassano, come omaggio alla patria di quei Remondini che portarono la grafica d’autore in tutto il mondo.Vale ancora per domenica 22 aprile l’opportunità dell’ingresso gratuito, nell’ambito della 14^ Settimana della Cultura, che si chiuderà proprio in quel giorno.
La mostra resterà poi aperta fino a domenica 3 giugno con biglietto d’ingresso valido anche per la visita alle altre sale museali (pinacoteca, archeologia). È l’occasione buona per cercare gli antenati del fumetto in museo: ce ne sono, basta cercarli, anche fra i reperti archeologici.

Data inizio evento
22/04/2012 00:00
Data fine evento
03/06/2012 23:59
Luogo
Museo Civico
Periodo di svolgimento
Dal 22 aprile al 3 giugno 2012
Orario

da martedì a sabato 9-18:30 (continuato) - domenica e festivi 10:30-13 e 15-18. Chiuso al lunedì.

Ingresso

Intero 4 Euro, ridotto 3 Euro.

Ingresso gratuito in occasione della Settimana della Cultura (14-22 aprile 2012).

Telefono
0424 519901
Indicazioni

Museo Civico.

Allegati

Mosta Vitti - Locandina

Alessandro Vitti - Note Biografiche

Pubblicato: mercoledì, 18 aprile 2012 - Ultimo aggiornamento: martedì, 22 maggio 2012