Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Tempio Ossario – Necessari ulteriori passaggi per la verifica della vulnerabilità sismica

Tempio Ossario – Necessari ulteriori passaggi per la verifica della vulnerabilità sismica

A seguito dei contatti intercorsi tra l’Amministrazione Comunale e la Struttura di missione per gli Anniversari di interesse nazionale presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Sindaco Riccardo Poletto comunica gli ultimi sviluppi relativi al progetto di restauro del Tempio Ossario, che è in capo alla struttura della Presidenza del Consiglio.

Già lo scorso autunno si erano rese necessarie ulteriori indagini per la stesura del progetti esecutivo e più precisamente una diagnostica di restauro e una verifica di vulnerabilità sismica.

La diagnostica di restauro si è conclusa a ottobre 2016, mentre siamo stati informati dalla Struttura di missione che la verifica di vulnerabilità sismica necessita di alcuni interventi per poter accedere al sottotetto e nel sottotetto realizzare “passi d’uomo” e “passerelle” sopra le volte. Una volta conclusisi questi interventi sarà possibile per la Struttura, che come ricordiamo si occupa del restauro, fare la verifica di vulnerabilità sismica, completare il progetto e procedere al restauro.

Il Sindaco ha chiesto di avere quanto prima un cronoprogramma relativo alle varie fasi e non appena ne sarà in possesso lo comunicherà.

Pubblicato e aggiornato: giovedì, 13 aprile 2017