Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Note dipinte - Ritratti musicali al femminile

Note dipinte - Ritratti musicali al femminile

I Musei Civici – Assessorato alla Cultura di Bassano del Grappa hanno il piacere di ospitare, da febbraio ad aprile 2018, la rassegna musicale Note Dipinte – Ritratti musicali al femminile , organizzata dall’associazione culturale Trait D’Union, con la direzione artistica di Ilaria Fantin (organizzatrice e musicista vicentina) e la consulenza di Paolo Cordone

Per l’occasione, un’originale serie di concerti si susseguiranno all’interno degli spazi del museo, al fine di valorizzare i bellissimi saloni e di interpretare in chiave musicale le opere d’arte con l’intento di farle rivivere attraverso una colonna sonora. 

Ad aprire la rassegna, sabato 17 febbraio alle ore 21, è Patrizia Laquidara, cantante eclettica e di fama internazionale, vincitrice di una targa Tenco, del premio assoluto della critica Mia Martini, ospite di Sanremo e autrice di numerosi album. La sua esibizione è un viaggio nella storia del cantautorato di autori come Tenco, Bindi, Endrigo, De Andrè, e sarà l’incipit degli eventi successivi in cui saranno affrontati repertori più antichi, legati all’epoca di Jacopo Da Ponte e dei suoi contemporanei. Il concerto si svolgerà in Galleria Civica e faranno da sfondo le suggestive fotografie di Robert Capa

Seguiranno, presso la Sala da Ponte, altri quattro interpreti che condurranno lo spettatore in un viaggio musicale antico e speciale attraverso melodie medievali, danze rinascimentali, sonate barocche, violini, percussioni, liuti, viole da gamba e clavicembali. Domenica 18 marzo, alle ore 17.30, l’ensemble Oblivion Soave metterà in musica i fasti del Barocco veneziano raccontato dalla splendida voce della soprano veronese Elena Bertuzzi. Sabato 24 marzo, alle ore 17.30, Kateřina Ghannudi sarà protagonista con il duo Quintana di un’originale rivisitazione dell’antico patrimonio di musica sefardita e di melodie appartenenti all’area del Mediterraneo. Il quarto ritratto femminile, domenica 15 aprile,  alle ore 17.30, vedrà Irene Brigitte, cantante triestina legata alla musica antica e al cantautorato, assieme alla contralto Alice Coppo. Le due artiste proporranno un programma di brani strumentali, solistici e duetti dalla musica medievale a quella barocca, accompagnata da strumenti come viola da gamba, tiorba e liuto. A chiudere la rassegna, domenica 29 aprile alle ore 17.30, la violinista irlandese Isobel Cordone proporrà, insieme a un gruppo polistrumentista, musiche della prima metà del ‘700. 

I concerti, pensati con repertori ricercati ma leggeri e coinvolgenti, sono rivolti ad un pubblico di qualsiasi età. Oltre alla musica di alta qualità infatti, Note Dipinte porta artisti la cui primaria aspirazione è quella di creare un filo diretto con il pubblico, coinvolgendolo emotivamente e invitandolo a condividere la scelta del repertorio, la specificità degli strumenti, le tematiche dei brani cantati con l’obiettivo di trasmettere la passione che distingue questi giovani e talentuosi protagonisti. 

 

INFO 

BIGLIETTI:

Concerto 17 febbraio 2018: 10 €

Concerti marzo e aprile 2018: 6 € 

I posti sono limitati.

E’ gradita la prenotazione all’indirizzo info@beancientbecool.com

Ritiro e pagamento dei biglietti presso il Museo Civico prima del concerto. 

Pubblicato e aggiornato: venerdì, 26 gennaio 2018