Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Modifiche temporanee alla circolazione in occasione dello svolgimento dell’8° tappa del 29° Giro Ciclistico d’Italia Femminile Internazionale...

Modifiche temporanee alla circolazione in occasione dello svolgimento dell’8° tappa del 29° Giro Ciclistico d’Italia Femminile Internazionale...

In occasione dello svolgimento dell’8° tappa del 29° Giro Ciclistico d’Italia Femminile Internazionale, corsa ciclistica a tappe per donne Categoria Élite in programma venerdì 13 luglio 2018, con partenza da San Giorgio di Perlena alle ore 12.00, transito per Bassano del Grappa e arrivo a Breganze, la viabilità nella zona interessata al passaggio delle concorrenti subirà alcune modifiche temporanee.

E’ prevista in particolare la sospensione temporanea della circolazione durante i due passaggi delle concorrenti lungo le strade comunali che avverranno indicativamente tra le ore 12.50 e le 13.40: provenienti dalla “Rosina” di Marostica per S.P. 72,  Contrà Gaggion, Contrà San Michele, Viale Asiago, Viale Palladio, Viale Vicenza per Marsan di Marostica.

In ciascun punto del percorso la sospensione della circolazione avrà la durata strettamente necessaria al transito delle concorrenti ritenute, secondo i regolamenti sportivi, ancora in corsa a partire dal momento del passaggio del veicolo recante il cartello mobile “inizio gara ciclistica” fino al passaggio di quello con il cartello mobile “fine gara ciclistica”.

Durante il periodo di sospensione temporanea della circolazione: è vietato il transito di qualsiasi veicolo non al seguito della gara, in entrambi i sensi di marcia del tratto interessato dal transito delle concorrenti; è fatto divieto a tutti i veicoli di immettersi nel percorso interessato dal transito delle concorrenti; è fatto obbligo a tutti i veicoli provenienti da strade o aree che intersecano ovvero che si immettono su quella interessata dal transito delle concorrenti di arrestarsi prima di impegnarla rispettando le segnalazioni manuali o luminose degli organi preposti alla vigilanza o del personale dell’organizzazione; è fatto obbligo ai conducenti di veicoli ed ai pedoni di non attraversare la strada.

Pubblicato e aggiornato: mercoledì, 11 luglio 2018