Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » “La sana alimentazione - prevenzione e cura fin da piccoli” - Sabato 11 febbraio un incontro con il dottor Paolo Bellingeri per i genitori dei b...

“La sana alimentazione - prevenzione e cura fin da piccoli” - Sabato 11 febbraio un incontro con il dottor Paolo Bellingeri per i genitori dei b...

Il dottor Paolo Bellingeri, medico chirurgo esperto in nutrizione, presidente dell’associazione Sana Forchetta, sarà a Bassano sabato prossimo, 11 febbraio, per un incontro con i genitori dei bambini degli asili nido, aperto anche agli altri genitori.

L’appuntamento è per le ore 9 presso l’auditorium dell’asilo nido e  scuola dell’infanzia  XXV aprile ed è promosso dall’Assessorato alle Politiche dell’Infanzia, Giovani generazioni e Sport, in collaborazione con l’Associazione Oncologica San Bassiano, la cooperativa La Goccia che gestisce gli asili nido comunali, l’associazione Sana Forchetta Formazione e la Scuola dell’Infanzia e Nido Integrato di Pove.

Scopo della mattinata è quello di sottolineare l’importanza di una corretta educazione alimentare fin dai primi momenti di vita del bambino.

“L’alimentazione in genere, e non solo al nido – spiega l’Assessore Oscar Mazzocchin - riveste significati complessi che sono rivolti in primo luogo al senso di benessere, inteso come alimentazione adeguata e necessaria all’accrescimento, al senso  affettivo  e  poi allo stare insieme come momento socializzante. Da ultimo, ma non meno importante, al senso “ecologico” dell’alimentazione visto come qualità degli alimenti e di modi corretti di preparazione. Le famiglie assegnano uno straordinario e comprensibile valore al “buon mangiare” dei loro figli, tanto che, da alcuni anni, le scelte alimentari di molti si stanno orientando sempre più  verso cibi che tengano conto dei reali fabbisogni dell’individuo e nella ricerca di cibi buoni, sani e naturali. Una particolare attenzione alla qualità degli alimenti e alle diverse esigenze alimentari dei bambini presenti al nido (dai piccoli ai grandi), ha permesso, nel tempo, all’interno del nido stesso, lo  sviluppo di  una costante ricerca  della  più corretta ed appropriata  alimentazione per il  bambino”.

Pubblicato e aggiornato: martedì, 07 febbraio 2017