Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » L’arte contemporanea 100 anni dopo

L’arte contemporanea 100 anni dopo

I Musei Civici di Bassano del Grappa sono lieti di annunciare “1917 > 2017. L’arte contemporanea 100 anni dopo”, un ciclo di incontri sulle arti visive contemporanee rivolto a chi desidera avere qualche strumento per affrontare fiere, mostre, biennali, gallerie in modalità consapevole.

Era il 1917 quando Marcel Duchamp sconvolse il significato della parola “arte” lasciando interdetta la comprensione di alcune operazioni artistiche al pubblico più ampio. Quel pubblico si trovò inaspettatamente a dover rivedere, se non ad abbandonare, i canoni fino ad allora applicati per la lettura delle opere d'arte. Ma da dove nasce il disagio che molti provano ancora nei confronti dell'arte contemporanea?

Sono passati cento anni e ancora ci si pone le medesime domande “cos’è un’opera d’arte?”, “qual è il significato della parola arte?”.

Poter acquisire alcune nozioni teoriche sulle modalità di fruizione e di comprensione delle più attuali manifestazioni artistiche, consente di poter godere di un patrimonio in continua evoluzione e offre l'occasione di intuire i messaggi che l'arte invia al suo ampio pubblico. Messaggi che sono sempre più connessi con tematiche di attualità, sociologiche, antropologiche, politiche e, non ultimo, estetiche. “Arte come filosofia per immagini e specchio della società” è l'assunto di partenza. L'azione metalinguistica è, inoltre, di grande valenza culturale: l'arte che riflette sull'arte stessa, che ne esprime giudizi, che ne articola letture e ne modifica la percezione è un risvolto utile, imprescindibile per chi vuole comprenderne i meccanismi.

Come le scienze nell'ultimo secolo si sono evolute, così l'arte ha iniziato ad utilizzare altri strumenti. L'aggiornamento delle nostre competenze di lettura di un'opera d'arte devono dunque essere conformi all'oggetto che si osserva e vanno declinate sulla base del periodo storico di riferimento. Diversamente prevale l'insoddisfazione.

E’ come tentare di osservare un satellite, prodotto dei giorni nostri, ad occhio nudo oppure come tentare di stabilire le cause di una malattia senza utilizzare le più aggiornate strumentazioni d'indagine medica.

 

Le serate vedranno alternarsi in dialogo tra loro alcuni operatori del territorio i quali illustreranno come funzionano i macro ambiti d'azione del contemporaneo: quali sono i principi e le strategie del collezionismo, come si organizzano le fiere d'arte, come si producono le opere e come un artista si rivolge al pubblico e, infine come si organizza una mostra e quale è il ruolo del curatore nell'arte di oggi.

Molto più che una storia dell'arte contemporanea, questa panoramica di taglio introduttivo darà accesso agli ambiti di produzione artistica e potrà svelare alcuni segreti nascosti nelle diverse professionalità che animano questo ricchissimo mondo.

Al termine di ogni serata, una parte sarà dedicata al confronto con il pubblico. Chi avesse interrogativi particolari o volesse sottoporre domande su questioni riguardanti uno degli incontri può scrivere a museo@comune.bassano.vi.it specificando il relatore e titolo dell’incontro.

 

CALENDARIO INCONTRI

Ingresso libero fino al raggiungimento del numero massimo di posti disponibili in Sala.

  • 23 Febbraio 2017 – h 18/19:30 - MUSEO CIVICO, SALA CHILESOTTI

“100 anni di domande”.

Relatore: Chiara Casarin

  • 2 Marzo 2017 – h 18/19:30 - MUSEO CIVICO, SALA CHILESOTTI

“L'arte contemporanea in fiera e in galleria”

Relatori: Massimiliano Bugno, Bugno Art Gallery Venezia
              Sara Benedetti, Project manager ArtVerona

  • 9 Marzo 2017 - h 18/19:30 - MUSEO CIVICO, SALA CHILESOTTI

“Io sono un curatore”

Relatori: Daniele Capra, Curatore
              Flavia Casagranda, Curatore

  • 16 Marzo 2017 - h 18/19:30 - MUSEO CIVICO, SALA CHILESOTTI

“Io sono un artista”

Relatori: Raffaella Mocellin, Storico dell’Arte
              Giovanni Casellato, Artista

Info e contatti

1917 > 2017. L’arte contemporanea 100 anni dopo

Ciclo di incontri

Dal 23 febbraio al 16 marzo, tutti i giovedì ore 18

Sabato 29 aprile ore 11 - 18

 

Sala Chilesotti

Museo Civico

Piazza Garibaldi 34

36061 - Bassano del Grappa (VI)

T 0424 519901 / 519904

 

Per informazioni

info@museibassano.it

Comunicazione e relazioni esterne

museo@comune.bassano.vi.it

Pubblicato e aggiornato: martedì, 14 febbraio 2017