Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Giunta comunale: aumentata la sanzione per le sale da gioco che non rispettano gli orari dell’attività di gioco lecito

Giunta comunale: aumentata la sanzione per le sale da gioco che non rispettano gli orari dell’attività di gioco lecito

Nel corso della seduta della Giunta comunale di ieri pomeriggio, martedì 6 giugno, è stato compiuto un ulteriore passo in avanti nelle azioni di contrasto alle ludopatie e ai fenomeni di dipendenza connessi al gioco d’azzardo compulsivo.

A fianco delle numerosissime attività di prevenzione e sensibilizzazione nei confronti della cittadinanza, sono al vaglio misure restrittive volte a ridurre il rischio che sempre più persone possano scivolare nella rete del gioco patologico.

Dopo avere aumentato i controlli circa il rispetto dell’ordinanza del 2014 che limita gli orari per l’esercizio delle attività di gioco (dalle 10 alle 24) e in previsione di ulteriori strumenti regolamentari, è stata aumentata la sanzione per la violazione degli orari stessi, che passa dai 50 euro attuali a 400 euro.

Pubblicato e aggiornato: mercoledì, 07 giugno 2017