Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Capodanno di Condivisione

Capodanno di Condivisione

Il Capodanno di Condivisione di Bassano del Grappa, giunto quest'anno alla quattordicesima edizione, è un evento promosso dall’associazione IESS (Itinerari Eco Socio Sistemici) e patrocinato dall’Assessorato alla Persona, Famiglia, Pari Opportunità e Casa del Comune di Bassano del Grappa.  

Evento ormai tradizionale nel panorama delle iniziative solidali del nostro comprensorio, il Capodanno di Condivisione ha coinvolto negli anni centinaia di volontari, di età ed esperienze molto variegate, che hanno scelto di condividere un momento di festa insieme a famiglie e singoli che per motivi, spesso non solo economici, avrebbero altrimenti rinunciato a celebrare l’arrivo del nuovo anno. Anche questa edizione sarà ospitata gratuitamente presso l’Istituto Graziani (ingresso da via Cereria) che, con estrema disponibilità mette a disposizione i propri locali sin dai giorni antecedenti l’evento. L’appuntamento è fissato per le ore 20 del 31 dicembre.

La condivisone enunciata nel titolo dell’iniziativa si concretizza già nell’organizzazione che precede l’evento: l’obiettivo è quello di coinvolgere fin dai primi momenti anche chi è più isolato e sente di avere meno da mettere a disposizione degli altri, e far sì che si crei un ambiente in cui ciascuno possa mettere a frutto le proprie capacità ed abilità e riuscire a coordinarsi con gli altri nel rispetto reciproco. “L’aspetto più bello” sottolinea Thomas Pellizzari, presidente dell’Associazione IESS “ è quando le persone che hanno usufruito della festa l’anno prima, si impegnano come volontari l’anno successivo, e coinvolgono altre persone. Questa davvero è una grande soddisfazione”.

Per permettere a chiunque sia interessato di partecipare idealmente all'evento e per far sentire l’abbraccio della città alle persone in situazioni difficili, tutto il necessario per la festa, dal cibo ai premi per il tradizionale gioco della tombola, viene chiesto in dono. In particolare gli alimentari a lunga conservazione vengono raccolti dai volontari tramite una colletta alimentare presso i supermercati che danno la disponibilità, mentre cibi già pronti vengono regalati il giorno stesso da generosi ristoratori: in particolare l’organizzazione ci tiene a ringraziare la Gastronomia da Guido, che ha sostenuto l’iniziativa fin dalla prima edizione.

Per chi fosse interessato a fare quest’esperienza o volesse fare una donazione può mandare una mail all'indirizzo  condividi.capodanno@gmail.com referenti I.E.S.S. Thomas Pellizzari telefono 3404902670 oppure contattare la volontaria di servizio civile del Comune di Bassano del Grappa, Maria Corradin (tel. 0424-519160) mail: m.corradin@comune.bassano.vi.it

Pubblicato e aggiornato: venerdì, 15 dicembre 2017